Felicitazioni parziali per la vittoria di Tropea al Borgo dei Borghi | Il Blog degli interventi sul progetto

Novità sul progetto

Felicitazioni parziali per la vittoria di Tropea al Borgo dei Borghi

Ci piacerebbe rallegrarci di più per la vittoria di Tropea al Borgo dei Borghi.

Ciò sarebbe possibile se fosse una vittoria per tutto il litorale. Piuttosto invece il premio ha offerto una rappresentazione plastica della condizione vantaggiosa della città vincitrice rispetto il resto del territorio, certo non meno bello di essa, ma questo non è il punto.
In effetti si può certo dire che Tropea si sia meritata il suo successo, essendo stata in grado di attrarre capitali e turisti stranieri, quando Pizzo, che ricordiamo fa il doppio della sua popolazione ed è attiva, a differenza di Tropea, per tutto l'anno, al massimo riesce a raccogliere annualmente emigrati di ritorno dai centri del nord, usualmente nelle proprie abitazioni, senza un euro di ricaduta sull'economia cittadina.

Ma può un territorio privilegiato rimanere nella sua
torre d'avorio godendo del disagio dei cittadini vicini?

La risposta secondo me è no. Ma questo i Tropeani sembrano non comprenderlo, quando inserire la loro città in un comprensorio turistico provinciale permetterebbe non solo agli altri centri di svilupparsi, ma anche ad essa di fornire un'offerta turistica più attraente rispetto tenere la gente per venti giorni sulla spiaggia e di sera a fare compere nel paese.

Vengono registrate solo informazioni anonime delle vostre visite a scopo di log.